Torna su!

Servono Informazioni al volo?

Lascia un tuo contatto e sarai richiamato!

Resta aggiornato, iscrizione gratuita!

copertinablog1
farmeglio

Seguici sui Social Network

 

 


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

Contatti

Mob. +39 340.5722013

E-mail: info@farmeglio.net 

Sede Legale: Via Don Minzoni, 113 - 62028 Sarnano MC

 

 


Appunti & Spunti

Privacy Policy

© 2018 Farmeglio - P.IVA 02203450560

Ultimi 10 Spunti...

Tecnologia Led per
Croci, Insegne, Display
Consulenza Strategica
in Farmacia
il Gestionale per
Farmacia e Parafarmacia
02/11/2017, 17:00

Gestione Farmacia, Software Gestionale , Federfarma



Controllo-di-Gestione-in-Farmacia---Incontro-con-i-Farmacisti-di-Federfarma


 



Trascorsi gli incontri con i farmacisti associati a FederfarmaMacerata e Federfarma Fermo di cui ringraziamo per la preziosa disponibilità offerta i rispettivi presidenti laDott.ssa Ida Maria Kaczmarek e il Dott. Paolo Sacripanti.  Al centro dei due eventi organizzati in collaborazione con la Inpharmsrls e la Farmeglio, il "controllo di gestione" e un valido strumento inpossesso di tutti i farmacisti il "software gestionale"
Vendita, ordine e carico merci (quest’ultimo da non considerarsicosì scontato), sono le principali funzioni utilizzate in tutte le farmacieitaliane ma c’è dell’altro o meglio, ci sarebbe dell’altro. Oggi i principali software gestionali per la farmacia, continuanoa sviluppare ed ampliare le proprie funzionalità offrendo la possibilità di digitalizzare ed automatizzare processi come la prenotazione di un farmaco e il successivo ritiro o lavisualizzazione rapida dei prodotti a bassa marginalità o magari quelli invenduti da "secoli". 
 
Semplice? Ovvio? Ma perché se così "banale" le farmacie che sfruttano questepotenzialità (regolarmente pagate annualmente) sono ancora così poche?Abbiamo provato a riassumere le consuete obiezioni: "sono dasolo in farmacia", "non ho tempo", "siamo in tanti e ognuno lavora in mododiverso", "la farmacia la gestisco a memoria", "fare controlli con il pc ècomplicato", ecc. Pur rispettando tutte le varie situazioni in cui vive ognifarmacia, queste obiezioni vanno assolutamente superate. 
 
Luca Caliò consulente e fondatore di Farmeglio, sottolinea che per cambiare in modosostanziale le perfomance di qualsiasi farmacia basta iniziare da quelle cosecosì "banali" come caricare tutte le giacenze, le scadenze, i costi d’acquisto.Già lo fate? Benissimo, allora iniziamo a muovere i primi passi verso la comunicazione, i social network,lavorare sul magazzino, sperimentare anche in modo "artigianale", ossia senza l’aiuto del pc,  il cross-selling"consigliando" senza perdere mai di vista l’etica professionale. 
 
La Dr.ssa Francesca D’Aquino farmacista e Amministratrice dellaInpharm Srls, da molti anni impegnata a formare i farmacisti e i loro consulentisu questi aspetti fondamentali per una corretta gestione della farmacia si èsoffermata sull’importanza di gestire con l’aiuto del PC non solo gli ordini aigrossisti ma anche gli ordini fatti con i rappresentanti, valorizzando subitoil costo reale dei prodotti ordinati e successivamente procedere ad un semplicecontrollo all’arrivo della fattura del fornitore per vedere se i prezziconcordati corrispondano effettivamente con quelli fatturati. Questo è uno degli esempi fatti insiemead  Ivan Scarpa, Resp. Tecnico della Inpharm Srls, mostrando che sui software gestionalidi ultima generazione come Apodesk è possibile ritrovarsi già nella schermatainiziale una serie di informazioni ed alert che ci mostrano anomalie da correggere e lo stato di "salute" della nostra farmacia. 

Conclusioni. Dalla Farmacia più performante a quella più indifficoltà, tutte possono trarre vantaggio sfruttando al meglio uno strumentoche possiedono ormai da anni. Bisogna iniziare ad entrare nell’ottica chequando inseriamo dati e informazioni nel software gestionale non perdiamo tempoma lo investiamo per lavorare meglio ed avere sotto controllo la nostraFarmacia, in ogni momento e in base al software gestionale, con pochi click. 


1
Create a website